Concorso Polizia di Stato

Concorso Polizia di Stato: tutte le Prove di Efficienza Fisica necessarie per poter superare la selezione e diventare un poliziotto

Concorso Polizia di Stato Prove Fisiche

Se si vuole intraprendere una carriera nella Polizia di Stato, assicurandosi un buon posto sicuro di lavoro e contribuendo all’ordine pubblico è necessario superare le prove previste del relativo concorso di selezione.

Tra i bandi presenti nella Polizia di Stato si possono trovare quelli per:

  • Commissario di Polizia
  • Ispettore di Polizia
  • Vice Ispettore di Polizia
  • Agente di Polizia
  • Ruoli tecnici della Polizia
 

In questi bandi di concorso per la forza di Polizia dobbiamo anche includere anche quelli relativi a:

  • Polizia Locale
  • Polizia Municipale

Quali sono le prove fisiche del concorso di Polizia

Come per altri corpi militari come i Carabinieri, la guardia di Finanza o l’Esercito Italiano, anche per accedere alla Polizia di Stato è necessario prepararsi per superare sia prove di carattere teorico, sia prove di efficienza fisica personale.

Nonostante le posizioni proposte dai vari bandi di selezione siano differenti tra loro, le relative prove di efficienza fisica da superare per entrare in un corpo della Polizia sono tutte uguali

Per la precisione abbiamo:

  • La corsa dei 1000m
  • Il salto in alto
  • I piegamenti sulle braccia (flessioni)
 

Corsa dei 1000m nel bando di selezione della Polizia di Stato

La prova di corsa dei 1000 metri viene richiesta ormai in tutti i tipi di concorsi che prevedono prove fisiche.

Sembra una prova semplice ma ti assicuro che non è certamente una passeggiata.

Tra le particolarità infatti bisogna tenere presente molto bene le condizioni e il luogo esatto dove si svolgerà questa prova, oltre ovviamente ad intraprendere un adeguato allenamento fisico.

Come tutte le altre prove, anche la corsa di 1000m non può essere affrontata da un giorno all’altro.

È necessario impegnarsi a fondo per poterla preparare in modo adeguato ed arrivare pronti al giorno del test, con l’obiettivo unico di ottenere un tempo adeguato e poter superare la selezione.

Qual’è il tempo massimo per la prova dei 1000 metri nella Polizia di Stato?

Per poter superare la prova dei 1000metri piani il tempo massimo richiesto per percorrere la distanza di un chilometro è di 3’55” per gli uomini, mentre è previsto un tempo di 4’55” per le donne.

Prova di Salto in Alto nella Polizia di Stato

La prova del salto in alto che si esegue nel concorsi della Polizia di Stato viene considerata da molti la prova più difficile, più sofferta, ma soprattutto la più odiata.

Essendo una disciplina sportiva molto tecnica e dinamica, è normale che una persona che non si è mai dedicata ad un’attività sportiva come l’atletica leggera, si ritrovi ad avere diverse difficoltà nell’affrontarla al meglio e, ancor di più, nell’eseguirla rispettando i parametri di selezione del concorso.

Non è un segreto infatti che questa prova, proprio per le sue particolarità tecniche, è stata inserita nelle prove fisiche dei concorsi, col preciso scopo di scremare tantissimi candidati.

Vista la sua criticità è necessario un allenamento specifico per poter superare almeno l’altezza minima richiesta.

Il risultato richiesto per superare la prova è l’esecuzione di un salto maggiore di 1.20m per i maschi mentre il valore scende a 1.00m per le femmine.

I piegamenti sulle braccia

Per effettuare le flessioni sulle braccia si deve partire da una posizione con pancia a terra mantenendo i palmi delle mani rivolte verso il pavimento.

Per eseguire la prova il candidato dovrà spingersi distendendo completamente le braccia fino a sollevare il corpo in appoggio su piedi e mani. A prima vista sembrerebbe un esercizio semplice ma in realtà ci sono tantissimi particolari che bisogna tenere in considerazione e che vengono imposti solo nell’ambiente militare.

Le posizioni delle mani, della schiena, delle braccia: per ognuna di queste  parti sono disponibili punti preziosi che possono essere ottenuti solo con una esecuzione impeccabile, secondo gli standard dei selezionatori.

Anche in questo esercizio è necessario considerare il numero minimo di flessioni da eseguire.

Qual’è il numero minimo di piegamenti sulle braccia da effettuare?

Il numero per il raggiungimento della soglia minima è di 15 ripetizioni per i maschi e 10 ripetizioni per le femmine.

Tra tutte le prove spesso questa è quella che richiede meno tempo di preparazione, ma in realtà nell’esercizio dei piegamenti su braccia si nascondono molte insidie.

Polizia di Stato: qual è la differenza con le prove dell’Arma dei Carabinieri?

A differenza delle prove di efficienza fisica per l’Arma dei Carabinieri, le prove fisiche della Polizia di Stato non prevedono punteggi incrementali, cioè prevedono solamente un risultato specifico, senza possibilità di poter aumentare il punteggio della prova attraverso esecuzioni extra.

Ad esempio se porti a termine la corsa dei 1000m con un tempo di 2’30” verrò risultato idoneo alla stessa maniera e con lo stesso trattamento di uno che percorre la stessa distanza in 3’55”.

Attenzione, questo non vuol dire che devo prepararmi con il contagocce o quindi prendermela con calma!

La preparazione deve essere svolta con la massima attenzione, concentrazione e dedizione per superare tutte prove in totale tranquillità, sicuri del buon risultato che si andrà ad ottenere.

Dove si svolgono le prove fisiche della Polizia di Stato

Le prove dei concorsi della Polizia di Stato di solito si svolgono su diverse sedi a Roma:

Non sottovalutare le Prove di Efficienza Fisica dei Concorsi delle Forze Armate e delle Forze dell'Ordine
Se vuoi un vero aiuto concreto per poterle superare ed ottenere un punteggio extra che ti aiuterà a salire in graduatoria, contattami ed analizzeremo insieme il tuo obiettivo.

Qualche approfondimento dal mio blog:

Ormai sono diversi anni che mi occupo di preparazione atletica di uomini e donne che vogliono a superare le prove fisiche dei concorsi per…
Claudio Cherchi Personal Trainer Forze Armate e Forze dell'Ordine

Non Rimandare Oltre!
CONTATTAMI SUBITO

Scopri come posso aiutarti a superare le Prove Fisiche
Contattami