Preparazione Atletica Concorsi Forze Armate

Nutrizionista Sportivo per Concorsi Militari

L'alimentazione corretta è fondamentale per ottenere delle buone prestazioni fisiche durante gli allenamenti e le prove fisiche dei concorsi.
Ecco perché ho deciso di collaborare con un Nutrizionista Specializzato

Una degli aspetti che incidono molto sulla possibilità di superare le prove fisiche dei concorsi è il rispetto dei parametri legati al peso corporeo, alla massa magra e alla massa grassa.

Ti assicuro che ho avuto diversi ragazzi e ragazze che si sono rivolti a me convinti che il loro scoglio fosse l’allenamento quando in realtà erano in sovrappeso di 5-10kg o anche di 20 kg, o addirittura anche in sottopeso di parecchi chili.

Questi valori legati al peso sono parametri che, se vengono riscontrati oltre certi limiti il giorno delle visite mediche, portano con grande probabilità all’esclusione del candidato dai concorsi di selezione.

Prova a pensare: magari ti sei allenato tanto per superare le prove fisiche, correndo, saltando, provandole tutte e poi… il giorno delle prove ti ritrovi ad essere scartato per il mancato rispetto dei limiti di peso o, peggio, con un rapporto sbilanciato tra la massa magra e quella grassa.

L'importanza di un'alimentazione corretta

“Claudio… ma io quando mi alleno mangio come quando vado in palestra”

Eh, fosse così facile… in realtà non è sufficiente copiare una dieta, o seguire indicazioni prese da qualche parte o, soprattutto, seguire una alimentazione destinata ad una tipologia di allenamento completamente differente da quello necessario per le prove fisiche.

Zuccheri, proteine, grassi, carboidrati… tutti elementi fondamentali al nostro organismo che devono essere dosati correttamente per ogni singola persona e per la tipologia di attività che intende fare, nonché per gli obiettivi da raggiungere.

Dopotutto, hai mai sentito di una dieta universale per dimagrire che potesse andare bene per tutti?
Io proprio no, e potrei assicurarti anche nessun altro visto la varietà di diete che sono presenti sul mercato.

Un nutrizionista per le prove fisiche dei concorsi

Ma torniamo a noi.

Non sto parlando necessariamente di perdere peso ma di rispettare un’alimentazione adeguata che ti aiuterà sicuramente a rientrare nei parametri richiesti e ti faciliterà il superamento delle prove fisiche.

Se hai letto la mia storia avrai visto che ad un certo punto della mia carriera ho conseguito un master universitario sulla nutrizione umana.

Ho quindi una certa conoscenza dell’argomento ma, per aiutare al massimo i ragazzi e le ragazze che si affidano a me, ho deciso di avvalermi della collaborazione di un nutrizionista specializzato, cioè un professionista che si concentra esclusivamente sull’alimentazione e sulla nutrizione.

Questa mia collaborazione ti permetterà di entrare in contatto con un nutrizionista esperto nel mio settore atletico e che potrà darti le corrette indicazioni per un’alimentazione adeguata al tuo corpo ed al tuo obiettivo.

Grazie al supporto di un nutrizionista, di una persona laureata e specializzata nell’ambito della nutrizione, è possibile perdere peso o accumulare peso in modo corretto e controllato (nessuna improvvisazione!), per rientrare nei parametri ideali necessari a superare le visite mediche dopo le prove fisiche.

Perché rivolgersi ad un nutrizionista

Un candidato che si sta preparando per le prove fisiche dei concorsi delle Forze Armate o delle Forze dell’Ordine può beneficiare del supporto di un nutrizionista in diversi modi.

Ecco tre motivi molto importanti:

Gestione del peso corporeo

un nutrizionista può aiutarti a gestire il tuo peso.
Innanzitutto un peso eccessivo può rendere più difficile eseguire le flessioni o correre a lungo, mentre un corpo molto esile può diminuire la forza e la resistenza.
Inoltre un peso che non rientra nei valori richiesti dal concorso può invalidare le prove eseguite magari correttamente.

Miglioramento delle prestazioni fisiche

Un nutrizionista ti può aiutare a migliorare le prestazioni attraverso la pianificazione di una dieta adeguata.
Una dieta ben equilibrata può fornire l’energia e i nutrienti necessari per affrontare allenamenti intensi e ravvicinati oltre che per superare le prove fisiche senza sforzi esagerati.

Ottimizzazione del recupero post-allenamento

L’intervento di un nutrizionista facilita il recupero fisico dopo gli allenamenti attraverso la pianificazione di pasti post-allenamento.
Questi pasti dovrebbero contenere carboidrati in misura adeguata per ripristinare le riserve di glicogeno e proteine per riparare i muscoli impiegati nell’allenamento.
Un buon recupero facilita la ripresa dell’allenamento, riduce gli intervalli tra gli stessi e ti avvicina all’obiettivo finale.

Solo per i miei atleti
Un Nutrizionista Sportivo a tuo supporto

Durante le sessioni di allenamento potremo effettuare un’Analisi della Composizione Corporea con la rilevazione di tutti i valori principali.

Nel caso riscontreremo dei valori che possano contrastare con quelli richiesti per il superamento delle prove fisiche dei concorsi, potrai contattare un nutrizionista professionista a condizioni vantaggiose, per poter rientrare nei parametri consentiti

Un’alimentazione corretta farà una grande differenza anche nelle tue prestazioni fisiche.

Qualche approfondimento dal mio blog: